Posts tagged ‘web 2.0’

Arrakis: il potere della rete

Questo è un post che scrivo con un affetto ed un entusiasmo particolari, perché è dedicato ad un evento speciale e, soprattutto, a delle persone che nella loro ordinarietà sono tuttavia straordinarie. Parlo delle vittime del progresso industriale italiano, raccontate in un documentario di tributo che verrà distribuito in maniera nuova e sperimentale.
Un progetto che descriverò usando le parole del suo creatore (perdonami Andrea!), il regista demiurgo che l’ha concepito ed accudito per oltre un anno.

“Il nostro sarà un piccolo e inaspettato evento. Effimero ed irripetibile […] il germoglio di una nuova forma distributiva di impatto per documentari e video indipendenti che siano davvero meritevoli di ricevere il sostegno dell’azione collettiva”.

Il 12 giugno alcuni blog verranno oscurati per 24 ore per presentare la prima di “Arrakis, documentario poetico”.

Per capire di cosa parlo cliccate sull’immagine in testa al post o gustatevi un assaggio di Arrakis direttamente da qui…ahimé wordpress non consente di essere oscurato, così il mio blog farà solo da “dirottatore”.

Chiudo di nuovo con le parole di Andrea: “Nel nostro piccolo in questo saremo stati i primi. Pionieri con mezzi rudimentali. E se qualcuno tra di voi sa che non è così per favore ce lo dica solo alla fine. Perchè nel frattempo dobbiamo sforzarci di credere nelle nostre illusioni ed usarle per il nostro scopo”

Enjoy it!

giugno 12, 2008 at 12:00 am 1 commento

YouTube/23: i tifosi si video-raccontano

YouTube ha lanciato un nuovo channel “verticale”, stavolta dedicato ai tifosi: in vista degli europei 2008 la piattaforma ha lanciato “23 giorni, il diario dei tifosi di youtube“: “il video più bello verrà presentato nella homepage di YouTube nel giorno della finale. Gli spezzoni dei migliori contributi, inoltre, verranno montati insieme fino a creare un video-blog degli Europei 2008”.
Tre le categorie sulle quali lavorare:
– tutto sul calcio: ricrea l’azione migliore del giorno
– tifosi in azione: dai festeggiamenti all’abbigliamento, la descrizione del tifoso
– reporter di calcio: per chi sarà in Svizzera o Austria ad assistere all’evento dal vivo.
Il tifo calcistico, si sa, è una passione che muove e unisce centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo, e in Italia è quasi una fede. Ma stavolta Youtube non arriva per primo: da più di un anno TBTV manda in onda sul canale sport dei videofonini La3 Tifosi 2.0, il programma fatto dai tifosi e corredato dal blog “tifografie“. Ogni puntata costruisce un mash up di contributi user generated: dalla curva, da casa o dal pub, i commenti della partita, tele-cronache improvvisate e surreali, imitazioni e tutto ciò che la creatività rende possibile.
Così come l’idea di un film ugc non è completamente nuova, ed è sempre TBTV l’avanguardia italiana, e non solo, di questo nuovo modo di fare cinema, che potremmo definire networked cinema: “Le mie elezioni“, “I miei mondiali”, “Il mio Paese 2.0“, ospiti al Bellaria Film Festival, sono produzioni che risalgono, rispettivamente, al 2006 e al 2008.
Questo mi fa ragionare su quanto la tempistica di un progetto innovativo sia un fattore cruciale per il suo successo e per la sua capacità di spostare in avanti la frontiera dei linguaggi e dei formati: è un peccato arrivare tardi, ma è un rischio anche arrivare troppo presto.
Complimenti a TBTV per aver saputo cogliere l’intuizione.

giugno 5, 2008 at 11:35 am 1 commento

Pork and Beans

Ecco un video che ci da la misura dello spostamento delle audiences verso il consumo di intrattenimento dalla tv al web: gli addicted di youtube e dei viral riconosceranno sicuramente dei volti noti, le nuove stelle dello starsystem 2.0, pronte a sostituire nell’immaginario collettivo i vecchi personaggi televisivi.
Il gioco della citazione sul web non ha fine….
Grazie al signorquindici per la segnalazione!

maggio 26, 2008 at 10:56 am 2 commenti


Categorie

Feeds

il pubblico editore